Platinette ai fornelli de “La mia grossa grassa cucina” su La5

Dal 24 febbraio Platinette approda su LA5 con il suo nuovo programma “La mia grossa grassa cucina”. Saranno sei puntate in onda in seconda serata che giocano con il politically correct del food catodico sfruttando la verve e la simpatia del personaggio tv. Per la prima volta Platinette si svelerà al pubblico in versione chef, ispirandosi al suo personalissimo ricettario, messo a punto in anni e anni di amore e odio per il cibo.

C_2_articolo_3058350_upiImagepp

Il cooking show si dipanerà tra la coscienza Mauro, il lato serio, equilibrato e riflessivo della drag queen più nota d’Italia, con il compito di arginare l’alter ego Platinette, in un dialogo a tratti psicoterapeutico.

In ogni puntata, due ricette: un primo o piatto unico e, a seguire, un dolce o liquore. Sono ricette tratte dalla tradizione parmense, che fanno parte della vita di Coruzzi, originario della zona.

Emily, “bellissima” in slip durante Sanremo

Se avete guardato Sanremo, probabilmente avete potuto apprezzare anche il nuovo spot Yamamay. Sulle note della celeberrima “Sei Bellissima” di Loredana Berté, la modella statunitense Emily Di Donato mostra la propria bellezza e i completi intimi del brand.

cats-12

Ambientato su una barca, lo spot è un inno alla primavera, con la sua luce e i suoi colori. Ma il mare e la location passano veramente in secondo piano rispetto allo splendore e alla femminilità di Emily.

Occhi chiarissimi sulle tonalità del verde, fisico perfetto e pelle chiara e delicata, Emily Di Donato si muove sinuosamente sui divanetti in pelle, mentre la telecamera a distanza ravvicinata mostra i dettagli della lingerie: pizzo laccetti e fiori, per una collezione giovane e sensuale, come lei.

E per carnevale Gianluca Vacchi si traveste da… se stesso

Travestito da se stesso Gianluca Vacchi ha inaugurato la sfilata dei carri al carnevale di Cento accompagnato dalla sua dolce metà Giorgia Gabriele. Jeans e giacca in pelle per il re dei social che, circondato da ballerine brasiliane seminude si è esibito con i suoi ormai celebri balletti.

C_2_articolo_3058354_upiImagepp

Il testimonial del carnevale di Cento deve essere il personaggio più popolare degli ultimi dodici mesi, racconta Novella 2000 che ha mostrato le immagini di Mr. Enjoy sul carro mentre muoveva il bacino come solo lui sa fare, accompagnato dalla sua fidanzata, nonché coreografa dei suoi stacchetti, e circondato da bellissime ballerine.

Per l’occasione l’imprenditore si è presentato con una maschera che raffigurava il suo volto. Sorridente e disponibile l’ha poi prestata al presentatore ufficiale dell’evento mentre lui continuava a dar spettacolo a ritmo di musica.

Emily Ratajkowski a Milano, vestitissima

C_2_box_25386_upiFoto1FChi si aspettava trasparenze, spacchi estremi o nudità è rimasto deluso: Emily Ratajkowski a Milano era vestitissima. Il total white Twinset di Simona Barbieri, spezzato dalla borsa animalier, era chic e lezioso. Sarà stata la paura per le foto hackerate, poi proposte illegalmente ai giornali di gossip?

Sui social network Emily Ratajkowski non si risparmia: il suo successo mondiale è dovuto proprio alla generosità con cui dispensa agli 11 milioni di follower scatti hot. Ma quello che lei pubblica è solo la minima parte di quello che scatta. Ed è proprio ciò che ha fatto gola agli hacker, che si sono introdotti recentemente sul suo iCloud rubandole più di 200 scatti privati.

Nello store Twinset di via Manzoni erano in tantissimi ad accoglierla, sperando in un selfie con lei. Testimonial richiestissima, “Em Rata” è venuta per il lancio della campagna pubblicitaria estiva di Twinset, di cui è protagonista. Sorridente, disponibile e bellissima anche in pantaloni e cappottino, Emily Ratajkowski si è concessa a fan e fotografi mostrandosi in tutta la sua normalità: una 25enne molto bella, alle prese con un successo stratosferico, difficile da gestire.

Kate Middleton, gonna corta e vento birichino

C_2_box_25483_upiFoto1VCosa penserà la regina Elisabetta di questa nuova uscita pubblica di Kate Middleton? La duchessa è volata nel Galles meridionale per un incontro organizzato da Action for Children, associazione che si occupa di bambini con problemi mentali. Per la sua visita ufficiale Kate Middleton ha optato per un tailleur di Paule Ka (già indossato nel 2012) con una gonna a ruota molto corta. Sicuramente più corta di quanto suggerito dalla regina, che ha già ripreso Kate più volte in passato.

Come se non bastasse, ci si è messo il solito vento a scompigliare la Middleton e i suoi vestiti. Kate dovrebbe ormai essersi abituata da un pezzo alla brezza britannica, spesso invece si ritrova imbarazzata a doversi abbassare gli abiti con le mani.

Durante la giornata Kate Middleton ha prima dispensato sorrisi e raccolto fiori dai sudditi in attesa e poi si è cimentata in una (tragica) partita di biliardo con i ragazzi, dimostrando di avere poche doti in questo sport. Ma sul look sempre più sexy non c’è proprio niente da dire. A meno che non siate la regina…

Nina Moric contro Silvia Provvedi: “Eʼ una nana tascabile”

Ne ha una per tutti Nina Moric. In primis con Silvia Provvedi, poi con i giornalisti e i paparazzi. Motivo scatenate di tanto veleno è l’immagine pubblicata sulla copertina di Eva Tremila Express in cui compare Carlos, figlio della modella e di Corona, in compagnia della attuale fidanzata di Fabrizio, definita dal giornale “mamma bis”. “Due volte nella vita che questa nana tascabile incontra mio figlio, ed è subito Mamma Bis”, è il commento della Moric al vetriolo sul suo profilo social.

C_2_fotogallery_3009394_11_image

Lo scatto in copertina di Eva Tremila Express del figlio Carlos con Silvia Provvedi ha fatto infuriare mamma Nina che attraverso i social si è scagliata contro la mora del duo Le Donatella definendola “nana tascabile” e contro i giornalisti che hanno realizzato il servizio: “Cari paparazzi e cari giornalisti invece di piangere miseria ogni volta che mi incontrate, parlandomi di come il vostro lavoro sia cambiato, iniziate a cambiare voi. A questi servizi concordati ormai non credono più neanche le shampiste di Quarto Oggiaro, certi personaggi seguiteli la notte, quando la smollano come un elastico per capelli… sai che soldi”.

Solo pochi mesi fa la Moric si era scagliata contro Silvia e Giulia Provvedi sulle pagine di Novella 2000: “E’ una vergogna che stiano nella casa del mio ex marito…”.

Isola dei Famosi, Giulia de Lellis: “Non sono partita perché troppo magra”

Giulia de Lellis non è partita per l’Isola dei Famosi perché troppo magra. Lo ha rivelato l’ex corteggiatrice di Uomini e Donne a Eva 3000: «Secondo le tabelle mediche imposte dalla produzione io ero e sono sottopeso. Mi è dispiaciuto perché era una esperienza che avrei voluto fare», ha spiegato.

2277409_giulia_de_lellis

Si era parlato di eventuali gravidanze, invece il medico di base non avrebbe dato l’ok solo per evitare problemi di salute. «Non sono riuscita a ingrassare a sufficienza, quindi il medico, giustamente, non si è preso la responsabilità di farmi fare un’esperienza limite come quella. Io ci ho provato a prendere peso, ma non ci sono riuscita. Spero prima o poi di farla. Come il Grande Fratello Vip sono tutte esperienze incredibili. Io ho 21 anni, accetterei un po’ tutto pur di arricchire il mio bagaglio d’esperienza».

Fedez e l’attico extralusso che fa arrabbiare i fan: “400 mq su due piani con palestra e solarium”

Un trasferimento davvero altolocato per Fedez. Il rapper è da anni sulla cresta dell’onda, fra musica, prodizione e tv, e sembra aver deciso di investire alcuni dei suoi guadagni in un lussuoso attico Libeskind nella zona CityLife di Milano.

04Schermata-2016-08-01-alle-10.04.35
Fedez ha postato le immagini dal suo account Instagram e alcuni fan hanno avuto da ridire circa il prestigio della location, che non è certo da “ribelle”.  L’acquisto, come fa sapere Carlo Mondonico per “Novella2000” infatti sarebbe davvero da mille e una notte: “Si tratterebbe di un superattico di grande prestigio di circa 400 mq. (già utilizzato per importanti servizi fotografici di moda) con tripla esposizione e distribuito su due livelli ai piani altissimi.

02-Schermata-2016-08-01-alle-10.09.46

Al piano inferiore, il magnifico soggiorno a doppia altezza e la sala da pranzo, con grandi vetrate che danno sull’ampio terrazzo e la zona di servizio con cucina abitabile, camera di servizio lavanderia-bagno di servizio, ripostiglio e bagno per gli ospiti. La zona notte ha la camera padronale con cabina armadio e grande bagno con suite e una camera da letto doppia servita da un secondo bagno. Il piano superiore è dedicato alla zona fitness-palestra con ampio solarium. Inoltre l’attico dispone della palestra condominiale.
Il super appartamento fa parte delle residenze create da Daniel Libeskind, l’architetto famoso in tutto il mondo per aver progettato il World Trade Center Site a New York, il Museo Ebraico a Berlino, il Museo Ebraico Danese di Copenhagen, l’Imperial War Museum North a Manchester e il Denver Art Museum”

Gabriel Garko e Adua Del Vesco, falso amore?: “Trovata pubblcitaria, lui ha un altro amore da anni”

Si sono conosciuti e innamorati sul set e poi per Gabriel Garko e Adua Del Vesco si è anche parlato di matrimonio. Sembra però che la liaison in realtà sia solo per motivi pubblicitari e che l’attore abbia il cuore già occupato da un’altra persona: “Perché da mesi gira insistente la voce – fa sapere Alberto Dandolo su “Oggi” – che la relazione tra Gabriel Garko e la giovane collega Adua Del Vesco sia solo una trovata pubblicitaria?

gabriel-garko-nuovo-amore-adua-veste-default

Semplicemente perché il bell’ attore e’ da anni felicemente fidanzato con la stessa persona. E sembra che i due siano più innamorati che mai. Chi sarà la dolce metà del tenebroso Gabriel? Ah, saperlo”.

Gillian Anderson: “Sono una potenziale Jane Bond”

A diventare la prima James Bond donna, anzi Jane Bond, sembra tenerci molto Gillian Anderson. E dopo essersi già fatta avanti qualche giorno fa con uno scatto “promozionale” su Twitter, l’attrice sembra voler continuare la sua campagna e pubblica un’altra foto, di qualche anno fa, cinguettando: “Jane Bond potential a la 1995!”, potenziale 007 già nel 1995?

C_2_fotogallery_3001914_4_image

Dopo la notizia sul possibile rifiuto di Daniel Craig ad interpretare nuovamente il ruolo, si è quindi aperta la caccia al nome del prossimo Bond e il rumor su una candidatura della bella Dana Scully di X Files si è fatto subito insistente. E’ stata poi la stessa Anderson a pubblicare su Twitter uno scatto con il poster che la rappresentava proprio come Jane Bond, ringraziando i fan per i voti espressi a suo favore: “It’s Bond. Jane Bond” ha scritto l’attrice: “Thanks for all the votes!”. Il dibattito su un possibile James Bond in gonnella si è aperto, si apre una nuova era…addio alle tante Bond Girls, “vallette” tutte curve dell’eroe iconico? Le femministe ringraziano.