Fedez e l’attico extralusso che fa arrabbiare i fan: “400 mq su due piani con palestra e solarium”

Un trasferimento davvero altolocato per Fedez. Il rapper è da anni sulla cresta dell’onda, fra musica, prodizione e tv, e sembra aver deciso di investire alcuni dei suoi guadagni in un lussuoso attico Libeskind nella zona CityLife di Milano.

04Schermata-2016-08-01-alle-10.04.35
Fedez ha postato le immagini dal suo account Instagram e alcuni fan hanno avuto da ridire circa il prestigio della location, che non è certo da “ribelle”.  L’acquisto, come fa sapere Carlo Mondonico per “Novella2000” infatti sarebbe davvero da mille e una notte: “Si tratterebbe di un superattico di grande prestigio di circa 400 mq. (già utilizzato per importanti servizi fotografici di moda) con tripla esposizione e distribuito su due livelli ai piani altissimi.

02-Schermata-2016-08-01-alle-10.09.46

Al piano inferiore, il magnifico soggiorno a doppia altezza e la sala da pranzo, con grandi vetrate che danno sull’ampio terrazzo e la zona di servizio con cucina abitabile, camera di servizio lavanderia-bagno di servizio, ripostiglio e bagno per gli ospiti. La zona notte ha la camera padronale con cabina armadio e grande bagno con suite e una camera da letto doppia servita da un secondo bagno. Il piano superiore è dedicato alla zona fitness-palestra con ampio solarium. Inoltre l’attico dispone della palestra condominiale.
Il super appartamento fa parte delle residenze create da Daniel Libeskind, l’architetto famoso in tutto il mondo per aver progettato il World Trade Center Site a New York, il Museo Ebraico a Berlino, il Museo Ebraico Danese di Copenhagen, l’Imperial War Museum North a Manchester e il Denver Art Museum”

Gabriel Garko e Adua Del Vesco, falso amore?: “Trovata pubblcitaria, lui ha un altro amore da anni”

Si sono conosciuti e innamorati sul set e poi per Gabriel Garko e Adua Del Vesco si è anche parlato di matrimonio. Sembra però che la liaison in realtà sia solo per motivi pubblicitari e che l’attore abbia il cuore già occupato da un’altra persona: “Perché da mesi gira insistente la voce – fa sapere Alberto Dandolo su “Oggi” – che la relazione tra Gabriel Garko e la giovane collega Adua Del Vesco sia solo una trovata pubblicitaria?

gabriel-garko-nuovo-amore-adua-veste-default

Semplicemente perché il bell’ attore e’ da anni felicemente fidanzato con la stessa persona. E sembra che i due siano più innamorati che mai. Chi sarà la dolce metà del tenebroso Gabriel? Ah, saperlo”.

Gillian Anderson: “Sono una potenziale Jane Bond”

A diventare la prima James Bond donna, anzi Jane Bond, sembra tenerci molto Gillian Anderson. E dopo essersi già fatta avanti qualche giorno fa con uno scatto “promozionale” su Twitter, l’attrice sembra voler continuare la sua campagna e pubblica un’altra foto, di qualche anno fa, cinguettando: “Jane Bond potential a la 1995!”, potenziale 007 già nel 1995?

C_2_fotogallery_3001914_4_image

Dopo la notizia sul possibile rifiuto di Daniel Craig ad interpretare nuovamente il ruolo, si è quindi aperta la caccia al nome del prossimo Bond e il rumor su una candidatura della bella Dana Scully di X Files si è fatto subito insistente. E’ stata poi la stessa Anderson a pubblicare su Twitter uno scatto con il poster che la rappresentava proprio come Jane Bond, ringraziando i fan per i voti espressi a suo favore: “It’s Bond. Jane Bond” ha scritto l’attrice: “Thanks for all the votes!”. Il dibattito su un possibile James Bond in gonnella si è aperto, si apre una nuova era…addio alle tante Bond Girls, “vallette” tutte curve dell’eroe iconico? Le femministe ringraziano.

Adele, nessuno è perfetto: “incidente” sul palco

Adele è una talentuosa cantante che molte volte compie passi falsi o gaffe, soprattutto durante le esibizioni dal vivo. Ma mostrandosi umana e imperfetta lontana dai divismi si rende sempre più simpatica agli occhi dei suoi fan. Durante un concerto a Lisbona, la cantante ha dimenticato e sbagliato le parole di “Million Years Ago”, facendo un esilarante viruosismo dopo l’errore. E il pubblico è esploso a ridere divertito.

C_2_articolo_3010979_upiImagepp

La cantante inglese ha cantato una parte del ritornello al posto di un verso, ma si è subito accorta di aver sbagliato. Invece di far finta di nulla ha fermato la band per ridere del suo errore.

Continua intanto il suo periodo d’oro. Sarebbe in procinto di firmare un contratto con la Sony Music per 90 milioni di sterline, cifra che la porterebbe ad essere l’artista più pagata di sempre del Regno Unito.

Macché Vale Rossi! La Pedron, dopo Max Biaggi, è pazza del suo Conte

Eleonora Pedron posta la foto che la ritrae insieme a Daniele Conte in barca, avvinghiati e innamorati in bikini. Eppure qualche ora prima i rumors sulla ex reginetta di bellezza stavano facendo tremare la moto Gp. Stando ad alcune voci Valentino Rossi si sarebbe preso una cotta per la ex di Max Biaggi, suo storico rivale. I due si sono incontrati al Gran Premio della Mot Gp al Mugello, dove Eleonora ha premiato Vale per il miglior tempo in gara. Che sorpasso per Max.

C_2_fotogallery_3001913_15_image

Pare che Rossi e la Pedron si siano scambiati sguardi d’intesa e sorrisi e durante la foto di rito Andrea Iannone avrebbe scherzato mimando un cuore alle spalle della coppia. Uno smacco per Biaggi, anche se poi la Pedron è ripartita senza Vale ma con Daniele Conte, sua attuale fiamma e fratello dell’allenatore Antonio.

E così la ex Miss Italia ha postato gli scatti con Conte in barca. Lei in bikini minimal nero, lui con lo slippino bianco, abbracciati e innamorati più che mai. “Prendi l’amore, moltiplicalo all’infinito, portalo nel profondo degli abissi dell’eternità e vedrai appena uno spiraglio di quello che io provo per te” è la dedica che Eleonora ha scritto per Daniele. L’amore per i due prosegue a gonfie vele…

Cannes 2016, Valeria Bruni Tedeschi e Juliette Binoche si lasciano andare a baci saffici

L’amore libero è sbarcato sulla Croisette. Durante la presentazione ufficiale a Cannes del film “Ma Loute“, del regista Bruno Dumont, i tre protagonisti Fabrice Luchini, Valeria Bruni Tedeschi e Juliette Binoche si sono lasciati andare ad effusioni e baci sulle labbra. Il siparietto è stato immortalato dai fotografi presenti, mentre gli attori si accarezzavano e toccavano divertiti.

C_2_articolo_3008361_upiImagepp

Bruno Dumont in ‘Ma Loute’ torna indietro all’estate del 1910 nella baia di Slack, per far vedere quanto odio ci fosse tra i ricchi borghesi in vacanza in Normandia e i poveri pescatori locali. Alle star Fabrice Luchini, Juliette Binoche e Valeria Bruni Tedeschi, fanno da contraltare perfetti sconosciuti per una storia “d’amore, poliziesca e politica” che mette in scena una sorta di giallo: le misteriose sparizioni di turisti sulla spiaggia di Slack.

In un film girato nel segno della caricatura e dell’esasperazione, si mettono sulle tracce dell’assassino l’obeso ispettore Machin e il suo mingherlino assistente. Al centro della vicenda la famiglia borghese composta da André Van Peteghem (Luchini), sua moglie Role (Bruni Tedeschi) la sorella (Binoche) e il fratello di Andrè (Vincent).

Valeria Golino, sideboob seducente a Cannes

Così audace davvero non ce la aspettavamo. Valeria Golino ha incantato alla cerimonia d’apertura del sessantanovesimo Festival di Cannes.
Giudice femminile di questa edizione insieme a Kirsten Dunst, floreale in Gucci, e Vanessa Paris, tutta pizzi pastello Chanel, l’attrice italiana vince il premio per il miglior look della prima serata.

2-kika4217462_Valeria-Golino-640x427
La magia della Croisette invoglia a sedurre e Valeria Golino, che di solito opta per tonalità scure e forme morbide, stavolta non si tira indietro.

La sua passeggiata sul tappeto rosso è un mix di sensualità e romanticismo, con una preziosa creazione di Valentino.
L’abito, della collezione autunno-inverno 2016-2017, è un gioco di punti luce e trasparenze. Dai pannelli trasparenti spunta anche un inaspettato sideboob. Sottili nastri in nuance sottolineano dolcemente la vita.
L’attrice ha abbinato un paio di orecchini e un anello con spinello rosa e diamanti della High Jewellery Collection di Chopard.

Assente per ora al fianco di Valeria Golino il compagno Riccardo Scamarcio, anche se lei promette che li vedremo insieme.
Se queste sono le premesse, tra mise e gossip, non vediamo l’ora di scoprire le novità dei prossimi giorni.

Panama Papers, spunta il nome di Emma Watson: l’attrice di Harry Potter coinvolta nello scandalo

Nella lista dei vip coinvolti nello scandalo Panama Papers spunta anche il nome di Emma Watson. Secondo quanto riportato dai media statunitensi, l’attrice di Harry Potter compare negli archivi dello studio legale Mossack Fonseca per aver costituito una società offshore per gestire il suo patrimonio.

1726131_Emma-Watson-on-Pinterest

Il portavoce di Watson, Luke Windsor, ha però spiegato a Cnn che l’attrice non trae alcun beneficio finanziario o vantaggio fiscale da questa mossa. «Emma (come molti individui di alto profilo) ha istituito un società offshore per il solo scopo di proteggere il suo anonimato e la sua sicurezza», ha precisato il portavoce.

Stefano Dionisi condannato a 4 mesi: coltivava marijuana in casa

Stefano Dionisi è stato condannato a 4 mesi di reclusione. L’attore de “L’Onore e il Rispetto 4″ è stato arrestato domenica pomeriggio nella sua casa di Roma, nel quartiere Prati, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio. Dionisi, all’anagrafe Stefano Ciamponi, coltivava marijuana nella sua cucina. Processato per direttissima con rito abbreviato, l’attore ha sostenuto di fare uso di marijuana per motivi personali, ma il giudice non gli ha creduto.

Secondo quanto riportato da “Corriere.it”, Stefano Dionisi in casa avrebbe avuto due mini serre con piante di marijuana alte più di un metro.

C_2_articolo_3007650_upiImagepp

Sarebbe stato lo stesso Dionisi ad aprire le porte del suo appartamento ai carabinieri. L’attore avrebbe attirato l’attenzione dei militari in strada, comportandosi in modo strano. Camminata goffa e fare circospetto, avvolto in un giubbotto, Dionisi non era passato inosservato ai 4 militari intervenuti inizialmente per offrire il loro aiuto. Avvicinato, l’attore avrebbe fornito risposte confuse e consegnato spontaneamente 18 grammi di marijuana, inducendo i carabinieri a perquisire l’abitazione e quindi a fare la scoperta della piccola piantagione. L’attore non ha posto resistenza all’arresto.

Stefano Dionisi attualmente era impegnato sul set della fiction “Il bello delle donne… alcuni anni dopo”. Vincitore di un David di Donatello nel 1994, per “Farinelli–Voce regina”, di cui era protagonista, l’attore, 50 anni il prossimo 1 ottobre, in passato ha sofferto di problemi mentali, che ha raccontato nell’autobiografia “La barca dei folli”, uscita lo scorso settembre. Un libro in cui non ha nascosto il suo disagio e le esperienze vissute tra ricoveri coatti e terapie di gruppo.

Tori Spelling “lascia” Beverly Hills: vacanza col marito e i figli a Parigi

Torna sotto l’obbiettivo dei paparazzi Tori Spelling, l’ex Donna Martin di Beverly Hills 90210 e figlia del potente produttore, scomparso da poco, Aaron Spelling.

01-00313904000013
L’attrice, oggi 42 anni, è stata fotografata mentre visita Parigi assieme al marito e ai figli. Tori e il marito Dean McDermott si sono sposati nel 2006, con una cerimonia privata a Wakaya Island, nelle Isole Figi. I due hanno quattro figli: Liam Aaron, Stella Doreen, Hattie Margaret e Finn Davey. Dal punto di vista professionale Tori non ha brillato ed è stata nominata ai Razzie Awaeds (Gli Oscar al contrario, per le peggiori interpretazioni) per “La casa del sì” e “Scream 2”.